The Project


Foto_Locandina_1Photo by Chiara DeMarchi

Invisible Body Disabilities è il progetto della fotografa Chiara DeMarchi con la missione di essere la più grande sorgente di voci di persone di tutto il mondo affette da Invalidità Invisibili registrate sui loro corpi e sulle loro vite, attraverso fotografie e testimonianze, storie raccontate e video.

Il progetto nasce da dentro, dal  bisogno di aumentare la consapevolezza sulle patologie croniche intestinali, per connettere altre persone che vivono le stesse situazioni, diffondere forza e speranza, educare e sensibilizzare  l’opinione pubblica. Invisible Body Disabilities prevede la pubblicazione di un libro fotografico che raccoglie una serie di  storie, pensieri e testimonianze accompagnate da fotografie artistiche, realistiche e non ritoccate di  persone affette da Morbo di Crohn e Colite Ulcerosa; e la creazione di una piattaforma  multimediale che dia voce a queste patologie sempre attraverso la condivisione di racconti e testimonianze collegate alla sensibilità che si cela dietro a semplici scatti fotografici.

“Le cicatrici, visibili o non, fanno parte di noi, del nostro vissuto, del nostro bottino di guerra: gli ostacoli che la vita ci pone davanti non devono assolutamente essere sinonimo di vergogna o pregiudizio. Cerchiamo di non dimenticare che l’educazione è uno degli strumenti più potenti al mondo ed è totalmente necessario educare al rispetto e alla comprensione, per tutti noi e per le future generazioni che possono essere toccate da questa infinita battaglia.”

Grazie per il supporto a questo movimento che coinvolge le vite di tantissime persone nel mondo!

– Chiara DeMarchi


Invisible Body Disabilities is the project of the photographer Chiara DeMarchi with the mission to be the largest source of people’s voices around the world living with invisible disabilities recorded on their bodies and on their lives, through photographs and testimonies, stories and videos.  

The project comes from the inside, from the necessity to raise awareness about inflammatory bowel diseases, to connect other people experiencing the same situations, spreading hope and strength, and educate people’s mind. Invisible Body Disabilities provides for the publication of a photographic book that is a collection of stories, thoughts and testimonies followed by artistic, realistic and unretouched photographs of people with Crohn’s disease and Ulcerative Colitis; and the creation of a multimedia platform that gives voice to these diseases through the sharing of stories and testimonies related to the sensitivity that lurks behind simple photographs.

“The scars, visible or not, are part of us, of our life, of our spoils of body war: the obstacles that life presents us must never be synonymous with shame or prejudice. Let us not forget that education is one of the most powerful thing in the world and it is totally necessary to brought up to be respectful and understanding for all of us and for future generations that can be touched by this endless battle.”

Thank you for supporting this movement, since it involves lives of so many people around the world!

–  Chiara DeMarchi

The Project_2